Stage e campagne naturalistiche

Lo stage (o tirocinio) è un’esperienza formativa di cui esistono diverse tipologie:

  • uno studente può svolgere stage/tirocini curricolari
  • chi ha concluso un percorso di studio da non più di 12 mesi, può svolgere stage/tirocini extracurricolari.

Il Cosp gestisce le procedure per l’attivazione di tirocini presso Enti e Imprese pubbliche e private per gli studenti iscritti, i laureati e i diplomati post laurea presso in nostro Ateneo.

Per attivare correttamente gli stage/tirocini ogni ente/impresa che accoglie un tirocinante, deve disporre di:

  • una Convenzione di tirocini di formazione e orientamento, che definisce i rapporti con l’Ateneo
  • un Progetto Formativo per ogni tirocinante che contiene gli obiettivi e le modalità di svolgimento, i tutor (aziendale e universitario), eventuali indennità e le garanzie assicurative (responsabilità civile ed infortuni, PAT Inail d’ateneo)
Contatti

Cosp - Centro di Ateneo per l'Orientamento allo Studio e alle Professioni

Sportello informativo e attivazione Stage

Via Santa Sofia 9/1 – Milano.

  • Mar e ven dalle 9.30 alle 12.30
  • Gio dalle 14.00 alle 16.00

Ricevimento telefonico (02.503.12032):

  • Mar dalle 14.00 alle 16.30
  • Mer e Gio dalle 10.00 alle 12.30
Campagne naturalistiche e tirocini esterni

Lo studente che intende svolgere una campagna naturalistica esterna o un tirocinio esterno deve attenersi alle seguenti indicazioni, riportate anche nel manifesto degli studi.

Scegliere lo stage

E' possibile

  • contattare direttamente un'azienda di proprio interesse, o segnalata da un docente,
  • consultare la bacheca con gli annunci di tirocinio resa disponibile dal COSP. 

Identificare un docente interno tutor

Il docente interno/tutor, competente riguardo l'argomento dell'attività proposta, è il garante delle qualità del lavoro da svolgere e della relazione finale. Tutti i docenti possono essere tutori interni del tirocinio, mentre la Referente è la proff.ssa Alessandra Moscatelli.

Sottoporre la richiesta alla commissione "Tesi di Laurea, Stage e Campagne naturalistiche"

Almeno un mese prima di iniziare la campagna o lo stage occorre sottoporre la richiesta, corredata dalla firma di un responsabile e da una succinta documentazione, alla commissione "Tesi di Laurea, Stage e Campagne naturalistiche" del Collegio Didattico Interdipartimentale.

La commissione decide se l'attività è ammessa e, nel caso di attività svolta nell’ambito della laurea triennale, il numero di crediti (2 o 4) assegnato. Di norma, 1 CFU "campagna naturalistica/stage" equivale a 25 ore di lavoro (il totale di ore prevede anche il lavoro di elaborazione e stesura della relazione finale).

Alla conclusione

Alla conclusione dell’iniziativa lo studente deve presentare una puntuale relazione dell’attività svolta (anche attraverso il tutor), sulla base della quale verranno assegnati i crediti previsti; lo studente della magistrale consegnerà il modulo per la registrazione dei 3 CFU all'Ufficio per la Didattica.